Meyer: i risultati

Meyer: i risultati

14 novembre 2002

Ci sono gesti che valgono il doppio: 285.000 volte grazie

Conclusa con il massimo successo la campagna di raccolta fondi

Fondazione Meyer-Esselunga

Firenze 14 novembre 2002 – Una sala operatoria per i piccoli pazienti del Nuovo Meyer in costruzione a Firenze: questa la destinazione dei 285.049 euro frutto della campagna 'Ci sono gesti che valgono il doppio' lanciata dalla Fondazione Meyer e da Esselunga nei mesi scorsi. Da luglio a ottobre i clienti dei 26 punti vendita Esselunga della Toscana hanno donato oltre 150.000 euro, mostrando la massima sensibilità e tutto il loro sostegno alla sfida lanciata dal Meyer: la realizzazione della nuova sede dell’Ospedale Pediatrico della Toscana. Lo stesso ha fatto Esselunga, aggiungendo alla cifra raccolta altri 125.000 euro.

L’obiettivo minimo di 250.000 euro è stato largamente superato e oggi nella sala di Lorenzo in Palazzo Vecchio, alla presenza dell’Assessore alla Sanità Graziano Cioni, Giovanni Maggioni, Vice Presidente Esselunga, ha consegnato a Franco Riboldi, Presidente della Fondazione Meyer e Direttore Generale dell’Ospedale, un assegno di 285.049 euro.

'Il nostro ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato è veramente sincero - ha detto Franco Riboldi -Con questo contributo il nostro obiettivo è più vicino. Ma non solo. E’ di grande importanza per noi che il Nuovo Meyer nasca e si sviluppi con il sostegno e la partecipazione della società civile e della popolazione. In questi mesi Esselunga ci ha aiutato non solo a raccogliere i fondi necessari per la realizzazione di una delle sale operatorie della nuova struttura, ma anche a far conoscere il nostro progetto, a farlo sentire un patrimonio collettivo di tutta la Toscana'.

Infatti nel corso di questi mesi la collaborazione tra Meyer ed Esselunga ha consentito la realizzazione di incontri a Firenze, Prato, Lucca e Arezzo: momenti di informazione e confronto che hanno coinvolto amministratori locali, responsabili dei servizi sanitari, del mondo del volontariato e semplici cittadini, che hanno potuto avvicinarsi al progetto e valutare la sua importanza per tutta la comunità toscana e nazionale.

'Siamo molto soddisfatti. In 4 mesi circa 125 mila clienti hanno versato un euro alle nostre casse come contributo per il Nuovo Meyer. Era difficile immaginare una partecipazione così ‘corale.’ – prosegue Giovanni Maggioni - Il senso della campagna è stato pienamente colto e l’obiettivo raggiunto. Siamo consapevoli che le aspettative e le esigenze dei nostri clienti non si fermano alla qualità del prodotto offerto. Desiderano che l’impresa dimostri un impegno sociale concreto verso le comunità locali dei territori in cui opera. E noi facciamo del nostro meglio, con piena convinzione, per soddisfare tali aspettative. Un sentito ringraziamento a tutti le persone che hanno concretamente reso possibile l’iniziativa.'

Per informazioni :

Susanna Cressati Ufficio Stampa Ospedale Pediatrico Meyer

Tel: 055.5662302 / 339.3065427

e-mail: s.cressati@meyer.it

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159