Esselunga e Inflazione

Esselunga e Inflazione

17 dicembre 2002

Milano, 17 dicembre 2002 – Esselunga chiude il 2002 rassicurando la propria clientela riguardo alle variazioni dei prezzi dei prodotti natalizi, e non solo: il dato di inflazione interna, registrato nel periodo sul totale dei punti vendita della catena, è pari al – 2.0% sul totale degli articoli e diventa addirittura un – 5.41% nel solo comparto alimentare.

Anche in questa occasione, alla vigilia del primo Natale in euro, Esselunga è riuscita dunque a tutelare la propria clientelacontenendo i prezzi.

L’azione promozionale iniziata in maggio 'Il tempo passa, i prezzi scendono!' legata a un paniere di oltre 700 articoli di marca venduti ad un prezzo inferiore rispetto al 2001, è stata supportata e rafforzata dalle azioni dei mesi successivi.

Esselunga, a partire dal mese di novembre, ha favorito i propri clienti con due iniziative di contenimento dei prezzi, ed in particolare:

Il taglio prezzo del 40% applicato su un paniere di 530 articoli

I tagli prezzo dal 30 al 50% sugli 830 articoli del 'Gran pranzo di Natale'

Alcuni articoli, tipici della ricorrenza, hanno dunque un prezzo significativamente più basso del 2001. Ecco alcuni esempi degli articoli che compongono questo paniere:

ARTICOLO PREZZO 2001 PREZZO 2002
Panettone Motta 1.81 1.40
Olio extravergine Bertolli Gentile o Robusto 1 lt. 3.04 2.79
Torrone alla mandorla Sperlari tenero o classico 250 gr. 4.10 3.30
Champagne brut Piper-Heidsieck 75 cl. 14.67 13.90
Salmone norvegese affumicato a fette 200 gr. 3.19 2.90
Panforte Sapori 450 gr. 6.46 5.46
Cotechino pronto Bellentani 500 gr. 2.79 2.48
Ananas al kg. 0.88 0.69

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159