Esselunga ed Enpa

Esselunga ed Enpa

9 giugno 2003

ESSELUNGA ED ENPA UNITI PER COMBATTERE L’ABBANDONO DEGLI ANIMALI

Parte la campagna contro l’abbandono degli animali promossa dall’Enpa in collaborazione con Esselunga

Milano, 9 giugno 2003– E’ partita da pochissimo, e durerà fino alla fine del mese di luglio, la campagna contro l’abbandono degli animali nei mesi estivi che Esselunga sostiene insieme ad Enpa, l’Ente Nazionale Protezione Animali, fondato nel 1871 al fine di proteggere gli animali contro i maltrattamenti.

Esselunga, oltre ad avere effettuato una donazione a questo scopo, metterà a disposizione dell’ENPA i suoi mezzi di comunicazione per sensibilizzare i clienti sul tema dell’abbandono degli animali. Milioni di sacchetti gialli della spesa, da riutilizzare più volte anche in altri luoghi, si trasformeranno così in efficaci mezzi di sensibilizzazione. Su di essi, il profilo stilizzato di un musetto di animale, con la scritta “Amato e Ripudiato”, ricorderà ai potenziali “abbandonatori” l’assurda contraddizione di un simile gesto.

Ciascun sacchetto riporterà anche il numero di conto corrente postale dell’ENPA, dando così la possibilità a chi lo voglia di diventare socio.

Oltre ai sacchetti, a sostegno dell’iniziativa, Esselunga ha previsto ulteriori importanti azioni di comunicazione: i manifesti, che verranno esposti all’interno dei 116 punti vendita della catena, gli articoli sul mensile “News Esselunga” nei mesi di giugno e luglio/agosto e i volantini promozionali sui quali verranno riportate le immagini della campagna. Le stesse immagini inoltre verranno riportate su 500.000 adesivi che l’ENPA, in collaborazione con Esselunga, postalizzerà con Io Donna (l’inserto settimanale del Corriere della Sera).

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159