Esselunga lascia ESD Italia

Esselunga lascia ESD Italia

11 giugno 2008

Esselunga ha comunicato ieri ai partner Selex e Cedas-Acqua&Sapone, la sua decisione di uscire da ESD Italia alla fine del 2008.

Dopo 7 anni di attività commerciale in ESD, la decisione di Esselunga è riconducibile alla volontà di operare autonomamente nel mercato italiano, con una politica commerciale propria indipendente.

Nei confronti di Selex e Cedas-Acqua&Sapone, Esselunga ha espresso la propria soddisfazione per la fattiva collaborazione e per la capacità di convergere sempre su obiettivi condivisi.

Nei suoi primi 7 anni di attività ESD Italia è cresciuta costantemente, offrendo importanti opportunità di sviluppo per le 400 industrie con cui opera.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159