Bernardo Caprotti riceve la Laurea honoris causa in Architettura e Restauro

Bernardo Caprotti riceve la Laurea honoris causa in Architettura e Restauro

20 gennaio 2010

Bernardo Caprotti riceve la Laurea honoris causa in Architettura e Restauro dalla Facoltà di Architettura Valle Giulia dell’Università La Sapienza di Roma
Il Presidente di Esselunga, Bernardo Caprotti, ha ricevuto, oggi, la Laurea honoris causa in Architettura e Restauro dalla Facoltà di Architettura Valle Giulia dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”.

Bernardo Caprotti è, da sempre, attento ai temi dell’architettura. Risale agli anni ’80 la collaborazione con Ignazio Gardella, una delle figure fondamentali dell’architettura italiana del XX secolo. Gardella ha disegnato per Esselunga supermercati e superstore, nonché i palazzi che ospitano gli uffici Esselunga di Limito di Pioltello (Milano) e Sesto Fiorentino.

Grazie alla collaborazione con Ignazio Gardella, e con altre importanti firme dell’architettura quali Luigi Caccia Dominioni, Norman Foster, Renzo Piano, Mario Botta, Fabio Nonis, Vico Magistretti, Bernardo Caprotti ha potuto contribuire alla creazione di edifici di stile e ricchi di significato.

Almeno 100 dei 140 edifici che ospitano i supermarket e superstore Esselunga, sono strutture architettoniche uniche, che si adattano al contesto urbanistico e si caratterizzano per la funzionalità degli spazi e l’eleganza delle forme.

Garantire sempre la soddisfazione del cliente è fondamentale per Esselunga, non solo con la qualità, la freschezza dei prodotti, e la convenienza dei prezzi, ma anche offrendo loro la possibilità di fare la spesa in un ambiente familiare ed elegante

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159