Esselunga risponde con i numeri alle ridicole esternazioni di Coop Estense

Esselunga risponde con i numeri alle ridicole esternazioni di Coop Estense

1 luglio 2010

Esselunga risponde con i numeri alle ridicole esternazioni di Coop Estense


Esselunga svolge la funzione di calmiere dei prezzi ed è la catena più conveniente d’Italia. A dirlo sono i numeri e le rilevazioni prezzi condotte da diverse società indipendenti quali Altroconsumo e Federconsumatori Modena.

Nelle zone della provincia di Modena in cui Esselunga è presente – Modena, Via Morane e Sassuolo – i consumatori godono di condizioni d’acquisto nettamente migliori rispetto agli altri territori in cui non c’è Esselunga.

Se si analizzano i prezzi nel mese di giugno si scopre che, su un totale di 3021 articoli confrontabili (escludendo le promozioni) posti in vendita a Modena, da Esselunga in via Morane e da Ipercoop Grandemilia, Esselunga pratica un prezzo più basso nel 56% dei casi (1688 referenze), un prezzo uguale nel 22% dei casi (664 referenze) mentre il prezzo è più alto solo per il 22% (669 referenze).

Un dato assoluto: acquistando un articolo per ogni referenza in entrambi i punti vendita Esselunga di Modena si risparmierebbero oltre 80 euro rispetto a Coop.

In quelle zone in cui Esselunga non è presente la spesa costa di più: come nella vicina Ipercoop di Ferrara in cui l’indice dei prezzi è nettamente più alto. Questo dato è ancora più lampante se si considerano i punti vendita di Coop Estense in Puglia (Ipercoop di Bari e Taranto), dove Esselunga non c’è.

I dati sono supportati dalla serie storica (in allegato) che, prendendo in considerazione gli ultimi tre anni, dimostra come Esselunga sia la catena più conveniente.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159