Esselunga non riversa l’incremento dell’IVA sui clienti

Esselunga non riversa l’incremento dell’IVA sui clienti

16 settembre 2011

Esselunga non modificherà la propria politica commerciale volta al contenimento dei prezzi, neppure a fronte della recente normativa che prevede l’incremento dell’IVA di un punto percentuale su determinate merceologie (30% del totale).

Tale aumento è solo l’ultimo di una serie di forti pressioni inflazionistiche dovute agli incrementi delle materie prime e dei costi energetici, alle quali Esselunga ha risposto ritardandone e limitandone l’applicazione al fine di salvaguardare il potere d’acquisto dei clienti, anche a discapito della propria redditività.

Coerentemente con tale politica, e consapevole delle difficoltà che i propri clienti stanno attraversando, Esselunga ha deciso di non riversare su di loro neppure questo aumento dell’IVA.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2016 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159