Annuncio Lancio del Prestito Obbligazionario

Annuncio Lancio del Prestito Obbligazionario

2017-10-09T09:18:17.000+02:00

Esselunga SpA emette un prestito obbligazionario

 A seguito del completamento dell’operazione di acquisizione del 67,5% di La Villata Partecipazioni, società che possiede 83 immobili strumentali alle attività aziendali, il CdA di Esselunga SpA ha deliberato di procedere con l’emissione di un prestito obbligazionario quotato presso un mercato regolamentato, al fine di rimborsare il prestito sindacato bancario acceso per il pagamento della quota acquisita. Esselunga SpA ha dato mandato a Banca IMI, Citi, Mediobanca e Unicredit, in qualità di Joint Bookrunner, di organizzare il roadshow di presentazione dell’operazione, dedicato a investitori istituzionali europei. Il roadshow partirà giovedì 12 ottobre da Milano e toccherà le principali piazze finanziarie europee. La società, che sarà rappresentata dall’Amministratore delegato, Carlo Salza, dal Direttore finanziario Stefano Ciolli e dal Direttore commerciale Gabriele Villa, ha appena ottenuto il riconoscimento del rating da Moody’s ed S&P (Baa2- e BBB-, rispettivamente).

 

                                                                                                                                    Limito di Pioltello (MI), 9 ottobre 2017

 

 

ESSELUNGA è una delle principali catene italiane del settore della grande distribuzione che opera attraverso una rete di oltre 150 superstore e supermarket in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio. Esselunga, fondata nel 1957 con l'apertura a Milano del primo supermercato in Italia, conta oggi quasi 23.000 dipendenti e un fatturato di 7,5 miliardi di euro.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2018 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159