Table of Contents Table of Contents
Previous Page  45 / 64 Next Page
Basic version Information
Show Menu
Previous Page 45 / 64 Next Page
Page Background

43

Mini crostatine al lemon curd e mirtilli

Tempi: 1 ora circa - Ingredienti per 12 tortine:

280 g

di farina,

140 g

di burro freddo a cubetti,

1

uovo,

100 g

di zucchero a velo,

30 g

di mandorle in polvere,

1

pizzico di sale, legumi secchi per cottura in bianco,

1

vasetto di lemon curd, mirtilli per decorare

1.

Preparate la pasta frolla mescolando brevemente in un robot da cucina la farina,

le mandorle in polvere, lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il burro a dadini

2.

Quando il composto sarà sbriciolato aggiungete l’uovo

e mescolate ancora fno ad ottenere una pasta omogenea

3.

Fate riposare la pasta avvolta di pellicola per alimenti in frigo per almeno 30 minuti

4.

Stendete la pasta frolla a uno spessore di 2-3 mm e foderate 12 stampini

da tartelletta da 5 cm di diametro

5.

Ritagliate 12 dischetti di carta da forno, metteteli negli stampini

e distribuiteci sopra un po’ di legumi secchi

6.

Cuocete in forno a 180 °C per circa 10-12 minuti, togliete dal forno e fate rafreddare

7.

Levate i legumi e la carta da forno, sformate le crostatine, riempitele di lemon curd

e decoratele con i mirtilli lavati e asciugati

Spiedini di frutta

Tempi: 30 minuti circa + raffreddamento - Ingredienti per 10-12 spiedini:

1

spicchio di anguria,

1

melone profumato,

150 g

di frutti di bosco misti,

1

bicchierino di succo di lampone,

12 g

di fogli di gelatina,

50 g

di zucchero

1.

Lavate e asciugate delicatamente i frutti di bosco

2.

Fate ammollare in acqua fredda i fogli di gelatina e portate a bollore 3 dl di acqua

con lo zucchero, togliete dal fuoco e unite la gelatina ben strizzata mescolando

3.

Aggiungete il succo di lampone e lasciate intiepidire

4.

Versate un sottile strato di gelatina in una piccola teglia rettangolare

e fatela rapprendere in freezer

5.

Distribuite sulla gelatina rappresa la frutta di bosco e copritela

con quella ancora liquida ma quasi fredda; mettete in frigo

6.

Tagliate a dadini l’anguria e il melone

7.

Quando la gelatina sarà ben rappresa toglietela dalla teglia e tagliatela a cubetti

8.

Conservate la frutta e la gelatina in frigo e al momento di servire componete

degli spiedini alternando frutta e gelatina