Previous Page  16 / 148 Next Page
Basic version Information
Show Menu
Previous Page 16 / 148 Next Page
Page Background

14

Baccalà fritto

20 minuti circa

Ingredienti per 4-6 persone:

600 g

di baccalà ammollato (reparto pescheria assistita),

100 g

di farina, acqua minerale q.b., pepe q.b., olio di semi q.b.

1.

Pulire il baccalà, lavarlo, scolarlo e tagliarlo a strisce

di 2 cm circa. Metterlo in un colino perché perda l’acqua in eccesso

2.

Per la pastella, mescolare farina e acqua fno a ottenere un composto

liscio, non troppo liquido né troppo denso

3.

Mettere a scaldare l’olio

in una casseruola alta e immergere i fletti di baccalà nella pastella.

Una volta che l’olio è bollente, tufarli dolcemente e lasciarli friggere

per circa 10 minuti

4.

Scolarli sulla carta assorbente,

aggiungere il pepe e servire caldi

Calamari ripieni

1 ora e 15 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

8

calamari di media grandezza (reparto pescheria assistita),

400 g

di polpa di pomodoro,

¼

di bicchiere di vino rosso,

1

cucchiaino

di zucchero,

6

cucchiai di olio extravergine d’oliva,

1

piccola cipolla tritata,

1

piccolo finocchio tritato,

1

spicchio di aglio,

75 g

di riso Carnaroli,

150 ml

di brodo vegetale,

1

presa di zafferano,

1

presa di peperoncino,

½

bicchiere di vino bianco, prezzemolo q.b., sale e pepe q.b.

1.

Pulire i calamari e tritare i tentacoli

2.

In una casseruola far appassire

la cipolla, il fnocchio e l’aglio con 3 cucchiai di olio per 10 minuti circa.

Togliere l’aglio, unire il riso e i tentacoli tritati e far insaporire

3.

Sfumare con il vino bianco, aggiungere 4 cucchiai di polpa di

pomodoro, lo zaferano, il brodo e portare il riso a cottura, condire

con sale, pepe e prezzemolo

4.

Riempire per circa ¾ i calamari

con il composto intiepidito, chiuderli con uno stuzzicadenti

5.

In una casseruola scaldare l’olio, unire la polpa di pomodoro, il vino

rosso e lo zucchero e far cuocere per 2 minuti, unire i calamari e cuocere

coperto per circa mezz’ora, aggiungendo un po’ di acqua se necessario

Abbinare ai calamari Sauvignon - Cantina di Bolzano