Previous Page  33 / 148 Next Page
Basic version Information
Show Menu
Previous Page 33 / 148 Next Page
Page Background

31

Orata ai frutti di mare

1 ora e 15 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

4

orate da

400 g

circa,

400 g

di vongole veraci,

400 g

di cozze,

16

mazzancolle tropicali sgusciate (reparto pescheria assistita),

2

spicchi di aglio,

200 g

di polpa di pomodoro,

100 ml

di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva q.b.,

1

scalogno, sale, prezzemolo e timo q.b.

1.

Far marinare in frigorifero per 1 ora il pomodoro con lo scalogno tritato, qualche fogliolina di timo e 3 cucchiai di olio

2.

Lavare, far spurgare e pulire i frutti di mare e farli aprire in una padella con l’aglio, un pizzico di sale, un cucchiaio di prezzemolo tritato e il vino.

Una volta aperti, togliere i molluschi dalle valve e fltrare il fondo di cottura

3.

Pulire, lavare e asciugare le orate, salarle dentro e fuori, e farcirle con metà dei frutti di mare, delle mazzancolle e del pomodoro. Disporre i pesci

su singoli fogli di carta da forno, appoggiati su altrettanti fogli di alluminio. Completare con il condimento di pesci rimasto, aggiungere un po’ di olio,

3 cucchiai di fondo di cottura dei frutti di mare un po’ di timo e prezzemolo tritati. Chiudere i cartocci e cuocere in forno a 190 °C per 20 minuti

Astici gratinati all’erba cipollina

1 ora circa

Ingredienti per 4 persone:

2

astici americani da

400 g

l’uno (reparto pescheria assistita),

2

scalogni,

1

cucchiaio di farina,

1

cucchiaio di Cognac,

½

bicchiere di vino bianco secco,

150 ml

di panna fresca,

½

cucchiaino di senape in polvere,

qualche goccia di salsa Worcester,

1

mazzetto di erba cipollina,

10 g

di Parmigiano Reggiano DOP grattugiato,

20 g

di burro, sale q.b.

1.

Portare a ebollizione abbondante acqua salata e cuocervi gli astici per 10 minuti, scolarli e farli rafreddare.

Tagliarli a metà nel senso della lunghezza, togliere la polpa e tagliarla a dadini. Spaccare le chele, prelevare la polpa e tagliarla a dadini

2.

Sofriggere gli scalogni tritati con il burro, sfumarli con il vino bianco, unire la polpa degli astici e farla insaporire rapidamente; aggiungere il Cognac,

la salsa Worcester, la senape e la farina, mescolare, unire la panna e far addensare. Aggiustare di sale e unire l’erba cipollina tritata

3.

Riempire i gusci degli astici con il composto, spolverizzarli con il Parmigiano e gratinarli sotto il grill per 3-4 minuti

Abbinare all’orata Vermentino di Gallura DOCG Vigne Storiche - Giogantinu