Il marketing di filiera nell’e-food

Il marketing di filiera nell’e-food

5 dicembre 2017

“Il marketing di filiera nell’e-food” è il business game organizzato da Esselunga e Ferrero in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza

Si è tenuta oggi, nella sede di Esselunga a Limito di Pioltello, la premiazione degli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza che hanno partecipato al business game dal titolo “Il marketing di filiera nell’e-food”.

L’obiettivo, proposto agli studenti delle facoltà di Economia e Giurisprudenza dei corsi di laurea magistrale Food marketing e strategie commerciali, è stato realizzare un’analisi del fenomeno dello shopping on line e del comportamento dei clienti che ne utilizzano i servizi.

I partecipanti, in tutto 52 suddivisi in 7 gruppi, hanno avanzato proposte, tempi e indicatori di prestazione per realizzare un piano di azione volto a incrementare il fatturato della spesa online di Ferrero nelle categorie cioccolato e merendine, rendendo minimo il trasferimento di fatturato dal canale fisico a quello digitale.

I progetti sono stati selezionati, da una giuria composta da top managers di entrambe le aziende, in base all’originalità, alla realizzabilità e alla misurabilità dei risultati.

La presentazione dei lavori svolti e la successiva premiazione consentirà ai vincitori di accedere a un percorso dedicato che, attraverso un processo di selezione in Esselunga e in Ferrero, permetterà di partecipare a uno stage curriculare.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2018 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159