5 Idee con l'orata

ricette

ORATA CON SALSA DI YOGURT ALLE ERBE AROMATICHE

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
40 min + 15 minuti di riposo

- 2 orate pulite da 700 g ciascuna
- 1 cipollotto rosso piccolo
- 150 g di yogurt greco Esselunga
- 1 ciuffo di aneto
- 2-3 rametti di menta
- 1 cucchiaio di capperini sott’aceto Esselunga
- 1 limone non trattato
- 2 foglie d’alloro
- 1 spicchio d’aglio
- q.b. salsa Worcester
- q.b. vino bianco
- q.b. olio extra vergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe in grani

1. Spella il cipollotto e tritalo finemente, poi mettilo a bagno in una ciotola con abbondante acqua fredda per circa 15 minuti. Sgocciolalo e tamponalo con carta assorbente per asciugarlo.
2. Versa il cipollotto in una ciotola, unisci lo yogurt, un pizzico abbondante di sale e pepe, 3-4 gocce di salsa Worcester, l’aneto tritato con le foglie di menta e i capperini, 1 cucchiaio di succo di limone e 1 di olio extra vergine di oliva, quindi mescola e conserva in frigorifero.
3. Disponi i pesci in una teglia foderata con carta da forno. Inserisci all’interno di ciascuno 1/2 spicchio d’aglio tagliato a fettine, 1 fetta di limone, 1 foglia di alloro e 2-3 grani di pepe. Condisci con sale, pepe, un filo di olio extra vergine di oliva e 3-4 cucchiai di vino.
4. Cuoci i pesci in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti e servili con la salsa di yogurt.

ricette

FILETTI DI ORATA CON MAZZANCOLLE IN SALSA AL LIME E PEPE ROSA

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
10 minuti

- 4 filetti di orata da circa 100 g ciascuno
- 12 mazzancolle
- 2 lime
- 1 cucchiaio di bacche di pepe rosa
- 1/2 spicchio d’aglio
- q.b. farina 00
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Spella i filetti di orata e passali nella farina, scuotendoli per eliminarne l’eccesso.
2. Elimina il guscio delle mazzancolle, lasciando le codine, incidile sul dorso ed elimina il filetto nero, poi sciacquale e asciugale.
3. Spremi il succo dei lime.
4. Scalda un filo di olio extra vergine di oliva in una padella ampia e rosola lo spicchio d’aglio a fuoco vivo per alcuni istanti, unisci i filetti di orata, aggiungi un pizzico di sale e di pepe e cuoci per 1 minuto, girandoli a metà cottura.
5. Sfuma con il succo di lime e fallo evaporare, unisci le mazzancolle e cuoci per alcuni istanti, infine aggiungi il pepe rosa, pestato e sbriciolato.
6. Distribuisci il pesce nei piatti, irroralo con il fondo di cottura, decora con le foglie di prezzemolo e servi.

ricetta

FILETTI DI ORATA AL LIMONE E ZAFFERANO

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
10 minuti

- 700 g di filetti di orata
- 2 scalogni
- 2 cucchiai di capperini sott'aceto
- 2 limoni non trattati
- 1 bustina di zafferano
- q.b. brodo vegetale o di pesce
- q.b. farina 00
- q.b. olio extra vergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Con una pinzetta, elimina dai filetti le eventuali lische rimaste, poi infarinali.
2. Sbuccia al vivo i limoni: dopo aver eliminato le calotte alle estremità, mantieni il limone in posizione verticale e taglia la scorza in profondità con un coltellino, arrivando alla polpa viva.
3. Infila la lama fra la polpa e la pellicina di ciascuno spicchio e, spingendolo verso l'alto, staccalo dalla membrana che lo riveste. Compi questa operazione, lavorando sopra una ciotola in modo da raccogliere il succo. Taglia gli spicchi a pezzetti.
4. Scalda un filo di olio extra vergine di oliva in una padella ampia e cuoci i filetti di pesce a fuoco medio-alto 1 minuto per parte.
5. Sgocciola il pesce e tienilo in caldo, unisci gli scalogni tritati finemente e i capperini, quindi falli stufare a fiamma bassa per 3-4 minuti.
6. Trasferisci di nuovo i i filetti nella padella, alza la fiamma e sfuma con un mestolino di brodo caldo nel quale avrai stemperato lo zafferano. Lascia evaporare, regola di sale e pepe, aggiungi il succo e gli spicchi di limone e prosegui la cottura, girando il pesce almeno una volta finché il fondo si sarà addensato. Spegni e servi.

ricetta

FILETTI DI ORATA CON TARTARE DI ZUCCHINE ALLO ZENZERO

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
25 minuti

- 4 filetti di orata da circa 200 g ciascuno
- 4-5 zucchine novelle
- 50 g di olive nere snocciolate
- 2 cucchiai di capperini sott’aceto Esselunga
- 1 pezzetto di zenzero fresco da 2 cm
- 1 limone non trattato
- 1 ciuffo di basilico
- q.b. olio extra vergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe in grani

1. Con una pinzetta, elimina dai filetti le eventuali lische rimaste, poi sciacquali, mettili sul tagliere con la parte della pelle verso l'alto e pratica 3-4 tagli, nel senso della larghezza, penetrando fino a 1/3 dello spessore della polpa.
2. Spunta le zucchine, dividile a metà nel senso della lunghezza ed elimina i semi interni, poi riducile a dadini di 4-5 mm di lato.
3. Grattugia la scorza del limone e spremilo.
4. Taglia le olive a pezzettini; sbuccia lo zenzero e grattugialo.
5. Riunisci i dadini di zucchine, le olive, i capperini, la scorza del limone e le foglie di basilico spezzettate in una ciotola.
6. Versa il succo di limone in un vasetto con il tappo a vite, aggiungi lo zenzero, 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale e pepe, quindi chiudi e agita con energia. 7. Versa la salsina nella ciotola con le zucchine e mescola.
8. Scalda un’ampia padella antiaderente e spolverizzala con sale fino. Disponi i filetti di orata dalla parte della pelle e cuocili a fuoco medio-alto per 3-4 minuti. Regola di sale e pepe, girali con due palette e prosegui la cottura per altri 2 minuti. Suddividi le zucchine nei piatti, aggiungi i filetti di orata e servi subito.

ricetta

ORATA ALL’ACQUA PAZZA

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
40 minuti

- 2 orate pulite da 700 g ciascuna
- 6 pomodori ramati maturi
- 1 cipolla gialla piccola
- 1 spicchio d'aglio
- 150 ml di vino bianco
- 2 cucchiai di capperini
- 1 ciuffo di prezzemolo
- 1 pizzico di peperoncino
- q.b. olio extra vergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Tuffa i pomodori in acqua bollente per 1 minuto, scolali e passali sotto acqua fredda, poi spellali, dividili a metà, privali dei semi e tagliali a filetti.
2. Squama le orate con il dorso di un coltellino, lavale e asciugale con carta da cucina dentro e fuori.
3. Scalda una padella ampia a bordi alti, versa un filo di olio extra vergine di oliva e fai appassire la cipolla tritata e l’aglio spellato per 2-3 minuti.
4. Aggiungi i pesci e falli rosolare 2 minuti per parte. Sfuma con il vino, poi regola di sale, pepe e peperoncino. Elimina l’aglio, unisci i pomodori e 100 ml di acqua. Copri e prosegui la cottura per 10 minuti. Scopri e cuoci ancora per 5 minuti.
5. Trasferisci le orate e il sugo in un grande piatto, aggiungi il prezzemolo e i capperi tritati e porta in tavola.
6. Per pulire i pesci, traferisci un'orata alla volta sul tagliere, elimina la pelle, e dividi con il coltello, nel senso della lunghezza, il filetto superiore. Staccalo della lisca e servilo al primo commensale con parte del sugo. Elimina la lisca, dividi in 2 parti anche il filetto sottostante, sollevalo dalla pelle e servilo con il sugo. Compi le stesse operazioni con l'altra orata.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2022 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159