5 Idee per paste fredde

ricetta

VERRINE DI FARFALLINE ALLO ZAFFERANO CON TARTARE DI TONNO AL LIME 

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
30 minuti

- 320 g di pasta formato calamarata
- 200 g di bocconcini di mozzarella
- 50 g di pomodori secchi
- 50 g di mandorle spellate
- 4 cucchiai di pecorino o ricotta dura grattugiati
- 1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)
- 8-10 foglie di basilico
- q.b. zucchero
- q.b. aceto bianco
- 2 cubetti di ghiaccio
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. pepe o peperoncino

1. In una pentola capiente porta a ebollizione dell’acqua con 1 cucchiaio di aceto.
2. Tuffa i pomodori secchi, spegni la fiamma e lascia riposare per 10 minuti.
3. Scola i pomodori, mettili nel recipiente del mixer con l’aglio, le foglie di basilico, le mandorle, un pizzico di pepe o di peperoncino e di zucchero, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 2 cubetti di giaccio.
4. Frulla fino a ottenere un composto cremoso, poi incorpora il formaggio grattugiato.
5. Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.
6. Versa il pesto in una ciotola e diluiscilo con 3-4 cucchiai di acqua di cottura.
7. Scola la pasta e trasferiscila nella ciotola, mescola bene e fai raffreddare.
8. Servi la pasta fredda, con i bocconcini di mozzarella ben sgocciolati e qualche foglia di basilico.

ricetta

PENNE DI KAMUT CON RATATOUILLE E MOUSSE DI LATTE

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
30 minuti

- 280 g di penne di kamut
- 200 g di mousse di latte
- 1 peperone rosso
- 1 peperone giallo
- 2 zucchine
- 2 cipollotti
- 1 melanzana
- 2 pomodori
- 1 ciuffo di basilico
- 2 rametti di origano
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Spunta la melanzana e tagliala a dadini.
2. Pulisci i peperoni, i cipollotti, le zucchine e i pomodori e taglia tutto a tocchetti.
3. Rosola in una padella i cipollotti con un filo di olio extra vergine di oliva per 3-4 minuti.
4. Unisci le verdure preparate in sequenza, versandole di volta in volta in una ciotola: cuoci prima i peperoni per 7-8 minuti, ripeti con le melanzane; quindi rosola prima le zucchine, poi i pomodori per 4-5 minuti, salando poco ogni volta.
5. Rimetti tutte le verdure insieme nella padella, aggiungi il basilico e l’origano, fai insaporire, infine regola di sale e di pepe.
6. Cuoci la pasta in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.
7. Scolala al dente, trasferiscila nella padella con la ratatouille e falla insaporire, mescolando per 1 minuto a fiamma viva, poi suddividila nei piatti.
8. Per le quenelles, preleva una parte di mousse di latte aiutandoti con 2 cucchiai di uguale dimensione, poi passala da un cucchiaio all'altro, per compattarlo e dargli la tipica forma regolare allungata.
9. Aggiungi le quenelle nei piatti e servi.


ricetta

PACCHERI CON PESTO DI RUCOLA E GAMBERI

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
45 minuti

- 300 g di paccheri
- 300 g di gamberi
- 1 costa di sedano
- 1 carota
- 1 scalogno
- 2-3 gambi di prezzemolo
- q.b. vino bianco secco
- 50 g di rucola
- 50 g di mandorle spellate o anacardi
- 1/2 spicchio d’aglio
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Per il pesto, metti nel mixer la rucola, le mandorle o gli anacardi, l’aglio, 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 2-3 cubetti di ghiaccio, un pizzico di sale e di pepe e frulla fino a ottenere un composto cremoso.
2. Con un coltellino incidi sul dorso i gamberi ed elimina i filetti neri, aiutandoti con uno stecchino, poi sciacquali bene.
3. Metti le teste e i gusci dei gamberi in una casseruola calda, schiacciali con la forchetta e, dopo 2 minuti, aggiungi lo scalogno, la carota e il sedano puliti e tritati, i gambi di prezzemolo e qualche grano di pepe.
4. Versa 200 ml di vino bianco, 800 ml d'acqua e poco sale. Lascia sobbollire per 30 minuti, spegni, filtra il fumetto e trasferiscilo in una grande padella antiaderente.
5. Nel frattempo, cuoci i paccheri molto al dente in acqua bollente salata, circa 2-3 minuti in meno del tempo indicato sulla confezione.
6. Scola la pasta, trasferiscila nella padella con il fumetto e cuoci, mescolando finché il brodo sarà stato assorbito dai paccheri.
7. Unisci il pesto e i gamberi, prosegui la cottura ancora per 1 minuto, spegni e lascia raffreddare.
8. Servi la pasta fredda, decorando con fettine di limone a piacere.

ricetta

MEZZE MANICHE AL PESTO CON FETA E OLIVE KALAMATA

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
20 minuti

- 320 g di mezze maniche
- 1 confezione di pesto senz’aglio
- 150 g di feta
- 80 g di olive Kalamata
- 2 cucchiai di mandorle a lamelle tostate
- 200 g di pomodori datterini
- q.b. maggiorana secca
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Sciacqua la feta sotto acqua fredda, asciugala con carta assorbente e tagliala a dadini.
2. Pulisci i pomodorini e sgocciola le olive.
3. Cuoci la pasta al dente in abbondante acqua bollente salata.
4. Versa il pesto in una ciotola e diluiscilo con 2-3 cucchiai di acqua di cottura.
5. Scola la pasta e versala direttamente nella ciotola, aggiungi un filo di olio extra vergine di oliva e la maggiorana sbriciolata. Mescola bene e lascia raffreddare.
6. Suddividi la pasta nei piatti, unisci la feta, le olive, i pomodori e le mandorle. Completa con una macinata di pepe e servi.

ricetta

CALAMARATA FREDDA CON PESTO DI POMODORI SECCHI E BOCCONCINI DI MOZZARELLA

Porzioni: 4
Difficoltà:
facile
Tempo di realizzazione:
30 minuti

- 320 g di pasta formato calamarata
- 200 g di bocconcini di mozzarella
- 50 g di pomodori secchi
- 50 g di mandorle spellate
- 4 cucchiai di pecorino o ricotta dura grattugiati
- 1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)
- 8-10 foglie di basilico
- q.b. zucchero
- q.b. aceto bianco
- 2 cubetti di ghiaccio
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. pepe o peperoncino

1. In una pentola capiente porta a ebollizione dell’acqua con 1 cucchiaio di aceto.
2. Tuffa i pomodori secchi, spegni la fiamma e lascia riposare per 10 minuti.
3. Scola i pomodori, mettili nel recipiente del mixer con l’aglio, le foglie di basilico, le mandorle, un pizzico di pepe o di peperoncino e di zucchero, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 2 cubetti di giaccio.
4. Frulla fino a ottenere un composto cremoso, poi incorpora il formaggio grattugiato.
5. Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.
6. Versa il pesto in una ciotola e diluiscilo con 3-4 cucchiai di acqua di cottura.
7. Scola la pasta e trasferiscila nella ciotola, mescola bene e fai raffreddare.
8. Servi la pasta fredda, con i bocconcini di mozzarella ben sgocciolati e qualche foglia di basilico.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2022 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159