Assaggi con yogurt greco

CRUDAIOLA CON ZUCCHINE, MENTA E PINOLI

CREMOSO DI YOGURT AL TÈ MATCHA

Porzioni
: 6
Difficoltà: facile
Tempo di realizzazione: 15 minuti + 6 ore di riposo

- 600 g di yogurt greco Esselunga
- 120 g di zucchero finissimo
- 15 g di gelatina in fogli
- 300 ml di panna fresca da montare
- 2 cucchiai di tè matcha in polvere

1. Versa lo yogurt in una ciotola, aggiungi lo zucchero e il tè matcha, mescola e lascia riposare a temperatura ambiente.
2. Intanto, metti a bagno la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.
3. Scalda 4-5 cucchiai di panna, senza farla bollire, poi aggiungi la gelatina, leggermente strizzata, e scioglila mescolando, quindi uniscila al composto di yogurt.
4. Monta la panna rimasta, ben fredda, e incorporala poco per volta allo yogurt, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.
5. Versa il composto nelle ciotole, copri con pellicola e mettile a riposare in frigorifero per almeno 6 ore.
6. Per sformare i dolci, immergi la base degli stampini in acqua calda per alcuni istanti, appoggiaci sopra un piattino, rovescia e solleva lo stampo con molta delicatezza.
7. Servi con frutta fresca a pezzi, cioccolato fuso, scaglie di mandorle ecc…

GNOCHETTI CON CREMA DI FAVE ALLA PANCETTA CROCCANTE

RAVIOLI DI PESCATRICE CON CREMA DI YOGURT AL PEPE ROSA

Porzioni
: 4
Difficoltà: media
Tempo di realizzazione: 1 ora + 30 minuti di riposo

- 300 g di farina 00
- 3 uova
- 1 patata di circa 100 g
- 500 g di polpa di rana pescatrice pulita
- 1 ciuffo di aneto
- 1/2 limone non trattato
- 120 g di yogurt greco Esselunga
- 1-2 cucchiai di bacche di pepe rosa
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Versa la farina in una ciotola capiente o sulla spianatoia, forma la fontana e sguscia le uova nell'incavo, poi aggiungi un pizzico di sale. Amalgama con una forchetta, poi incorpora la farina circostante. Lavora la pasta energicamente e a lungo, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Forma un panetto, avvolgilo nella pellicola e fallo riposare per 30 minuti.
2. Nel frattempo, lessa la patata per circa 30 minuti dal momento dell'ebollizione, sgocciolala, sbucciala e schiacciala in una ciotola.
3. Trita la polpa di rana pescatrice, aggiungila al purè insieme all’aneto tritato e alla scorza del limone grattugiata, poi regola di sale e pepe.
4. Dividi la pasta in panetti di uguale dimensione e passali, uno per volta, fra i rulli della sfogliatrice, partendo dalla tacca più larga. Procedi riducendo di volta in volta la tacca, fino a ottenere delle sfoglie sottili.
5. Distribuisci su metà strisce il ripieno di pesce a cucchiaini distanziati fra loro, ricopri con le strisce rimaste e fai aderire bene i bordi della pasta. Ricava i ravioli con una rotella dentellata (oppure un tagliapasta a piacere) e premili leggermente sui bordi per fissarli.
6. Versa lo yogurt in una ciotola, unisci un filo di olio extra vergine di oliva e le bacche di pepe rosa pestate e setacciate (per eliminare i semi centrali), poi regola di sale.
7. Lessa i ravioli in abbondante acqua salata in leggera ebollizione per 2-3 minuti dalla ripresa del bollore. Scolali con il mestolo forato e suddividili nei piatti.
8. Condiscili con lo yogurt al pepe rosa e decorali con foglioline di aneto.

TARTE TATIN ALLE ARANCE

TZATZIKI PICCANTE AL LIMONE E ANETO

Porzioni
: 4
Difficoltà: facile
Tempo di realizzazione: 10 minuti + 3 ore di riposo

- 1 cetriolo
- 300 g di yogurt greco Esselunga
- 1/2 spicchio d'aglio
- 1 peperoncino rosso piccolo
- 1 ciuffetto di aneto
- q.b. succo di limone
- q.b. olio extravergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Spunta e sbuccia il cetriolo con il pelapatate. Taglialo a metà, nel senso della lunghezza, privalo dei semi, poi grattugiane la polpa. Trasferiscila in un colino, aggiungi un pizzico di sale e lasciala a perdere acqua per 15-20 minuti.
2. Nel frattempo pulisci il peperoncino, elimina picciolo e semi e taglialo a filetti.
3. Versa lo yogurt in una ciotola, aggiungi l'aglio tritato finemente, la polpa del cetriolo strizzata, le foglie di aneto tritate e i filetti di peperoncino.
4. Incorpora 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 2 di succo di limone, regola di sale e pepe, copri con la pellicola e metti la salsa in frigorifero a riposare per almeno 2-3 ore.
5. Servila fredda con crostoni di pane tostato.

TARTE TATIN ALLE ARANCE

VOL AU VENT CON DOPPIA MOUSSE ALLA GRECA

Porzioni
: 8
Difficoltà: facile
Tempo di realizzazione: 30 minuti + 30 minuti di riposo

- 8 vol-au-vent pronti surgelati
- 150 g di yogurt greco Esselunga
- 1 uovo
- 100 g di olive Kalamata
- 80 g di patata lessata e schiacciata fredda
- 1 ciuffo di prezzemolo
- 1 filetto di acciuga sott’olio
- 1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)
- 1 limone non trattato
- 1 pezzetto di cetriolo piccolo
- 1 fettina di cipolla rossa
- 8 pomodorini semisecchi
- 8 capperini sott’aceto Esselunga Esselunga
- q.b. olio extra vergine di oliva
- q.b. sale
- q.b. pepe

1. Versa lo yogurt in una ciotola, condiscilo con sale, pepe e la scorza grattugiata del limone, quindi mescola.
2. Monta a neve l’albume con 3 gocce di succo di limone, quindi incorporali allo yogurt con movimenti delicati dal basso verso l'alto. Copri e fai riposare il composto in frigorifero per 30 minuti.
3. Nel frattempo, snocciola le olive e tritale finemente con il prezzemolo, l’aglio e l’acciuga, poi condisci con 1 cucchiaino di succo di limone e 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Infine, incorpora al composto la patata e mescola bene.
4. Taglia il cetriolo a fiammiferi, la cipolla a filetti e sgocciola i pomodorini e i capperi.
5. Spennella i bordi dei vol-au-vent con il tuorlo e scaldali in forno preriscaldato a 140°C per 3-4 minuti.
6. Sfornali, suddividi sul fondo la crema alle olive, poi aggiungi la mousse di yogurt e decora ciascuno con bastoncini di cetriolo, filetti di cipolla, capperi e pomodorini.

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2021 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159