Cheesecake allo yogurt con pesche e lamponi

Porzioni: 8
Difficoltà: media
Tempo di realizzazione: 40 minuti + 6 ore di riposo

- 1 kg di pesche gialle
- 200 g di frollini Esselunga
- 500 g di yogurt bio magro Esselunga
- 20 g di gelatina in fogli
- 160 g di miele
- 125 g di lamponi
- 2 rametti di menta per decorare

1. Tuffa le pesche in acqua bollente, scottale per 1 minuto, poi scolale e spellale.
2. Porta a ebollizione 1 litro d’acqua in una casseruola, unisci il miele e le pesche, tranne 1-2 che userai per decorare, e cuoci per circa 15 minuti. Filtra e tieni da parte lo sciroppo.
3. Nel frattempo, metti a bagno la gelatina in acqua fredda.
4. Dividi a metà le pesche, elimina i noccioli, taglia la polpa a tocchetti e trasferiscili nel mixer.
5. Scola la gelatina e strizzala leggermente. Scalda in un pentolino 3 cucchiai di sciroppo poi unisci la gelatina e falla sciogliere, quindi frulla il composto con le pesche e lo yogurt.
6. Immergi rapidamente i biscotti nello sciroppo rimasto e disponili a strati sovrapposti sul fondo di uno stampo a cerniera da circa 24 cm di diametro, foderato con carta da forno.
7. Versa la farcia di yogurt e pesche, poi copri con un foglio di pellicola e metti la torta a raffreddare in frigorifero per almeno 6-8 ore.
8. Al momento di servire, rimuovi l'anello dello stampo a cerniera e trasferisci delicatamente la torta su un piatto, aiutandoti con la carta da forno.
9. Affetta finemente le pesche rimaste e disponile sulla superficie della torta, decorando infine con i lamponi e qualche fogliolina di menta.

COSA ASPETTI, PROVALA ANCHE TU!
AGGIUNGI GLI INGREDIENTI ALLA TUA LISTA DELLA SPESA IN UN SOLO CLICK!

Errore

Servizi momentaneamente non disponibili

OK

OK

Copyright © 2022 Esselunga S.p.A. Tutti i diritti riservati - P.Iva: 04916380159